Tu sei qui

Carta Servizi

- La qualità del servizio offerto
 
La Carta del Servizio Idrico integrato, predisposta da Acque SpA coerentemente con quanto disposto dai D.P.C.M. 27.1.1994 e D.P.C.M. del 29/04/99 recante lo “Schema generale di riferimento per la predisposizione della Carta del Servizio Idrico Integrato”, definisce gli impegni che Acque assume nei confronti del cittadino utente con l’obiettivo di contribuire a migliorare la qualità dei servizi forniti e il rapporto con i cittadini utenti.  La Carta del Servizio Idrico Integrato si applica al servizio di Acquedotto per gli usi potabili (uso civile domestico e uso pubblico) con esclusione di quello produttivo di tipo industriale e al servizio di fognatura e depurazione.
 
- La Carta del Servizio Idrico Integrato
 
  • Fissa principi e criteri per l’erogazione dei servizi e costituisce elemento integrativo dei contratti di fornitura. Pertanto, tutte le condizioni più favorevoli nei confronti dei cittadini utenti contenute nella Carta si intendono sostitutive di quelle riportate nei Contratti di fornitura stessi.
  • Riconosce ai cittadini il diritto di accesso alle informazioni e di giudizio sull’operato di Acque S.p.A.: in questo modo viene assicurata la partecipazione consapevole di tutti i cittadini al servizio.
  • Indica le modalità per le segnalazioni da parte dei cittadini e per le relative risposte da parte di Acque.
 
Conformità agli standard di servizio (2014: 99,27%): 99,13%