Tu sei qui

Emas Experience


 

Il Gruppo Acque è impegnato, oltre che nel fornire un servizio idrico integrato efficiente e di qualità a tutti i propri cittadini, ad accrescere la sostenibilità della propria azione, per proteggere l’ambiente e il territorio in cui esso opera.
A Pagnana nel Comune di Empoli, ad esempio, sono presenti all’interno dello stesso sito, due impianti “simili” eppure diversi: un depuratore e una piattaforma di gestione rifiuti liquidi.

Per la prima volta in Italia, qui, è stata elaborata una Dichiarazione Ambientale Congiunta Emas: uno standard dell’Unione Europea, teso al miglioramento dell’efficienza ambientale di aziende e organizzazioni.
Con l’obiettivo di illustrare al meglio e nel modo più trasparente possibile le performance ambientali di questi due impianti, Acque SpA e Acque Industriali, azienda del Gruppo Acque, hanno organizzato Emas Experience, una serie di visite guidate condotte dai nostri tecnici, aperte ai cittadini e a gruppi organizzati per conoscere e comprendere il “secondo tempo” del ciclo idrico: una fase di cui spesso ci dimentichiamo, ma che è fondamentale per proteggere e preservare l’ambiente in cui viviamo.

IL DEPURATORE
Il depuratore di Pagnana è stato inaugurato nel 1984.
Oggi, anche grazie ad una serie di interventi di potenziamento, serve 90 mila abitanti e tratta circa 6 milioni di metri cubi di reflui all’anno.
La rete fognaria in arrivo all’impianto raccoglie i liquami provenienti dai territori dei comuni di Empoli, Montelupo Fiorentino, Vinci, Capraia e Limite, oltre ad una porzione proveniente da Montespertoli e Cerreto Guidi.

LA PIATTAFORMA
La piattaforma di Acque Industriali è autorizzata in AIA, con atto n°13027 del 2/12/2016. I rifiuti liquidi arrivano su gomma per mezzo di autobotti.
Dopo i primi controlli documentali, il mezzo viene pesato e registrato.
La capacità della piattaforma è di 95.600 tonnellate all’anno di rifiuti liquidi non pericolosi, di 63 tipologie diverse.

 

Le visite del sito di via della Motta vengono effettuate su prenotazione, sulla base degli incontri che via via verranno programmati.
La segreteria organizzativa di Emas Experience è curata dall’associazione La Tartaruga (058753175 - didatticatarta@alice.it).


Mappa

Flyer