Tu sei qui

Formazione

Nel suo complesso, nel corso del 2015, si sono svolti 187 interventi formativi per un totale di 5.710 ore di formazione di cui il 49% ha riguardato la formazione sicurezza. Il tasso di copertura è pari al 92% del totale della forza lavoro.
 
I corsi di formazione erogati si possono suddividere in tre tipologie:
1. sicurezza erogata nel rispetto della normativa vigente;
2. trasversale mirata all’acquisizione di strumenti e comportamenti che completano la figura professionale indipendentemente dalla mansione svolta;
3. tecnica mirata all’acquisizione o aggiornamento di competenze tecniche.
 

Ore d'aula per tipologia

2013

2014

2015

Sicurezza

354

486

421

Trasversale

80

255

128

Tecnica e aggiornamento

481

495

488

Totale ore d'aula

915

1.236

1.037

 
La riduzione significativa delle ore pro capite è legata alla conclusione del processo di adeguamento della formazione alle prescrizioni indicate dagli Accordi tra lo Stato e le Regioni in materia di sicurezza sia per quanto riguarda la mansione specifica di ciascun lavoratore sia per l'utilizzo di attrezzature specifiche.
 

 

2013

2014

2015

Ore pro-capite formazione

16,99

23,0

14,7

Contemporaneamente si è concluso nei primi mesi del 2015 il Progetto formativo in sviluppo manageriale che ha costituito il 30% di tutta la formazione svolta nel 2014.
 
Nel corso del 2015, 31 dipendenti (il 7,9% della forza lavoro) sono stati formati su politiche e procedure riguardanti i diritti umani rilevanti per l’attività dell’organizzazione.
 
Formazione erogata per genere e qualifica
Ore di formazione pro-capite

 

2013

2014

2015

Uomini

17.5

19.6

16.6

Donne

15.9

30.4

11.1

 

2013

2014

2015

Dirigenti

23.6 32.8 11.2

Quadri

19.9 54.4 14.9

Impiegati

19.4 32 14.6

Operai

13.9 9.9 14.9
 
Da sottolineare anche la riduzione della formazione a pagamento passata dal 40,4% del totale nel 2014 al 34,7% del 2015 a favore del ricorso ai finanziamenti (dal 21,2% del 2014 al 23,5% del 2015) e alle risorse interne o corsi esterni gratuiti (dal 38,4% del 2014 al 41,8% del 2015).
 
Tra i corsi dell’anno vale la pena menzionare il progetto “Soft Skill”: in linea con il percorso di sviluppo delle risorse umane intrapreso dall’azienda, con l’obiettivo di fornire a chi coordina direttamente persone e gruppi di lavoro strumenti, anche concreti, per gestire i collaboratori anche in vista di situazioni di forte cambiamento. 
 
Sempre nel 2015 l’azienda ha avviato il percorso formativo “Ingegnerizzazione del servizio idrico integrato: aspetti ambientali e di gestione della sicurezza" per l’aggiornamento delle competenze tecniche dei propri ingegneri.